Artrite reumatoide

Cos’è?

L’artrite reumatoide è una malattia che colpisce le articolazioni o le articolazioni. Le articolazioni sono dove due o più ossa si incontrano, come le ginocchia, i fianchi o le spalle. L’artrite reumatoide provoca dolore, gonfiore e rigidità. Se alcune articolazioni su un lato del corpo hanno l’artrite reumatoide, di solito sono interessate anche le stesse articolazioni sull’altro lato. Questa malattia si verifica spesso in più di un’articolazione e può interessare qualsiasi articolazione.

Le persone con questa malattia possono sentirsi malate e stanche e talvolta possono avere la febbre.

Punti importanti sull’artrite reumatoide

  • L’artrite reumatoide è una malattia che causa dolore, gonfiore e rigidità alle articolazioni. Questa malattia si verifica spesso in più di un’articolazione e può colpire qualsiasi articolazione nel corpo. Le persone con questa malattia possono sentirsi malate e stanche e talvolta possono avere la febbre.
  • Chiunque può ottenere questa malattia, anche se si verifica più spesso nelle donne e nelle persone anziane.
  • I geni, i fattori ambientali e gli ormoni possono giocare un ruolo nello sviluppo dell’artrite reumatoide.
  • Il trattamento può includere farmaci, interventi chirurgici e terapie complementari.
  • Riposo regolare, cura delle articolazioni, attività, alimentazione sana e riduzione dello stress possono alleviare i sintomi.

Chi può Avere?

Chiunque può ottenere questa malattia, anche se si verifica più spesso nelle donne. L’artrite reumatoide inizia spesso durante la mezza età ed è comune nelle persone anziane, sebbene possono essere colpite anche i bambini e i giovani.

Quali sono i sintomi?

I sintomi dell’artrite reumatoide possono variare da lievi a gravi e includono:

  • articolazioni sensibili, calde e gonfie
  • gonfiore delle articolazioni su entrambi i lati del corpo, come sul polso destro e sulla sinistra
  • gonfiore delle articolazioni frequentemente nelle articolazioni del polso e le dita più vicine alla mano
  • a volte gonfiore in altre articolazioni, compresi collo, spalle, gomiti, fianchi, ginocchia, caviglie e piedi
  • affaticamento e poca energia
  • febbre
  • dolore e rigidità che dura più di 30 minuti al mattino o dopo un lungo riposo.
  • sintomi che durano molti anni.

Quali sono le cause?

I medici non sanno qual è la causa esatta dell’artrite reumatoide. È noto che, con questo tipo di artrite, il sistema immunitario attacca i tessuti del proprio corpo. Il sistema immunitario normalmente attacca i virus da raffreddori, batteri o altri invasori al corpo. I ricercatori stanno imparando molto sul perché e come ciò accade. Alcuni fattori che potrebbero causare l’artrite reumatoide sono:

  • i geni (tramandati da genitori a figli)
  • i fattori ambientali
  • gli ormoni

C’è qualche prova?

L’artrite reumatoide può essere difficile da diagnosticare perché:

  • Non esiste un test specifico per determinare la malattia.
  • I sintomi possono essere uguali a quelli di altre malattie articolari.
  • Potrebbe essere necessario un po ‘di tempo prima che l’intera immagine appaia con tutti i sintomi.

Per diagnosticare l’artrite reumatoide, i medici usano anamnesi, esame fisico, i raggi X e test di laboratorio.

Come viene trattato?

I medici hanno diverse opzioni di trattamento per questa malattia. Il trattamento può includere:

  • farmaci
  • chirurgia
  • visite al medico su base regolare
  • terapie complementari.

Gli obiettivi del trattamento sono:

  • eliminare il dolore
  • ridurre il gonfiore
  • ridurre o interrompere il danno al giunto
  • aiutare le persone a sentirsi meglio
  • aiutare le persone a rimanere attive.

farmaci

La maggior parte delle persone con artrite reumatoide assume farmaci. Questi possono essere usati per alleviare il dolore, ridurre il gonfiore e prevenire il peggioramento della malattia. Ciò che il medico prescrive dipende da:

  • la tua salute generale
  • la gravità della sua artrite reumatoide
  • la possibilità che la malattia progredisca verso una forma più grave di artrite reumatoide
  • quanto tempo dovresti prendere il farmaco
  • l’efficacia della medicina
  • i possibili effetti collaterali.

chirurgia

Esistono molti tipi di interventi chirurgici per le persone con danni articolari gravi. L’intervento chirurgico può:

  • Ridurre il dolore
  • Aiuta l’articolazione a lavorare meglio.
  • Aiutare le persone a fare le loro attività quotidiane.

La chirurgia non è per tutti. Verificare con il proprio medico per decidere qual è l’opzione migliore per voi.

Visite al dottore su base regolare

Le visite dal medico su base regolare sono importanti perché il medico può:

  • vedere se la malattia sta peggiorando
  • vedere se i farmaci stanno aiutando
  • vedere se i farmaci causano effetti collaterali
  • cambiare il trattamento se necessario.

Terapie complementari

A volte si consigliano diete speciali, vitamine e altre terapie alternative o complementari per il trattamento dell’artrite reumatoide.

La maggior parte di questi trattamenti sono considerati sicuri, ma forse non sono stati valutati abbastanza o in realtà non hanno alcun beneficio.

Chiedi al tuo medico che cosa puoi fare per controllare il tuo dolore, come un programma di esercizi, gruppi di supporto o lezioni di educazione. Prima di iniziare qualsiasi terapia complementare, controlla con il tuo medico per assicurarti che non ti faccia del male.

Chi può trattarlo?

Ci sono diversi tipi di professionisti della salute che possono trattare l’artrite reumatoide, tra cui:

  • Gli internisti, che diagnosticano e trattano gli adulti.
  • Reumatologi, che curano l’artrite e altre malattie delle ossa, delle articolazioni e dei muscoli.
  • Ortopedici, che curano le malattie delle ossa e delle articolazioni e svolgono interventi chirurgici correlati.
  • I fisioterapisti, che aiutano a migliorare la funzione delle articolazioni.
  • Terapisti occupazionali, che insegnano come proteggere le articolazioni, ridurre il dolore, svolgere attività quotidiane e risparmiare energia.
  • Dietisti o nutrizionisti, che insegnano come utilizzare una buona alimentazione per migliorare la salute e mantenere un peso sano.

Come adattarsi

Anche se hai l’artrite reumatoide, puoi condurre una vita piena e attiva. Oltre a consultare regolarmente il medico e i terapeuti, puoi anche fare le seguenti cose per aiutare a ridurre i sintomi.

Prenditi cura delle articolazioni

Cerca modi per ridurre il carico sulle articolazioni. Alcune persone trovano utile usare una stecca attorno all’articolazione dolorosa per un breve periodo. Parlate con il vostro medico per vedere se una stecca può aiutare. Inoltre, ci sono attrezzature speciali che possono aiutarti a svolgere alcune semplici attività, come un estrattore con cerniera o un calzascarpe con manico lungo.

riposo

Mantenere un buon equilibrio tra riposo e attività. Cerca di fare pause frequenti, specialmente quando i tuoi sintomi ti disturbano.

Ridurre lo stress

Cerca di ridurre lo stress prendendo tempo per rilassarti, fare hobby che ti piace o partecipare a un gruppo di supporto. I gruppi di supporto possono ridurre lo stress aiutandoti a:

  • conoscere la malattia
  • gestisci le tue emozioni sui tuoi sintomi
  • senti di avere più controllo sulla malattia
  • avere più fiducia

Segui una dieta sana

Un’alimentazione sana ti aiuterà a controllare il tuo peso e ad assumere una varietà di sostanze nutritive per la salute generale.

Altri problemi medici

Altri problemi di salute possono verificarsi anche a causa di artrite reumatoide. Assicurati di dire al tuo medico se hai altri problemi di salute.

Molte persone con artrite reumatoide possono anche avere:

  • anemia, quando il sangue ha un numero di globuli rossi inferiore al normale
  • depressione
  • l’ansia.

Altri problemi che si verificano meno frequentemente includono:

  • dolore al collo
  • Occhi asciutti
  • Secchezza in bocca

Raramente, potresti avere un’infiammazione di:

  • i vasi sanguigni
  • le membrane che coprono i polmoni
  • il sacco che copre il cuore.

Essere e Benessere