Cancro cervicale-Tumore alla cervice

Cancro cervicale

Il cancro cervicale è il cancro che inizia nella cervice, la parte inferiore e stretta dell’utero. La maggior parte dei tipi di cancro cervicale è causata dal papillomavirus umano (HPV). Il cancro cervicale è il tumore ginecologicopiù facile da prevenire con regolari test di screening e vaccini. È anche molto curabile quando viene scoperto e trattato precocemente.

 

Cos’è il cancro cervicale?

Il cancro cervicale è il cancro che inizia nella cervice, la parte inferiore e stretta dell’utero. Ha luogo quando le cellule cervicali del corpo si dividono molto rapidamente e crescono senza controllo. Queste cellule aggiuntive formano un tumore.

 

Chi ha il cancro cervicale?

Ogni anno, circa 12.000 donne negli Stati Uniti hanno un cancro cervicale. Il cancro cervicale colpisce più spesso le donne di età superiore a 30 anni, ma tutte le donne sono a rischio.

 

Quali sono le cause del cancro cervicale?

La maggior parte dei casi di cancro cervicale è causata da un tipo di HPV ad alto rischio. L’HPV è un virus trasmesso da persona a persona attraverso il contatto genitale, come il sesso vaginale, anale o orale. Se l’infezione da HPV non va via da sola, può causare il cancro cervicale con il passare del tempo.

Altri fattori possono aumentare il rischio di sviluppare il cancro dopo un’infezione da HPV ad alto rischio. Questi altri fattori includono:

  • fumo
  • Avere HIV o ridotta immunità
  • Prendere pillole contraccettive per un lungo periodo (più di 5 anni)
  • Avendo dato alla luce tre o più figli

Le donne dovrebbero iniziare lo screening all’età di 21 anni. Puoi fare un Pap test per cercare i cambiamenti nelle cellule cervicali che potrebbero diventare cancerose se non trattate. Se il Pap test trova cambiamenti significativi nelle cellule della cervice, il medico può suggerire ulteriori test per rilevare il cancro. Le donne tra i 30 ei 65 anni possono anche sottoporsi a un test HPV con il loro Pap test per verificare l’HPV.

 

Qual è la differenza tra un Pap test e un test HPV?

Il Pap test e il test HPV rilevano cose diverse.

Un Pap test verifica alterazioni anomale nelle cellule della cervice che, se non vengono scoperte e trattate, possono portare al cancro cervicale. Il medico rimuoverà le cellule dalla cervice per esaminarle al microscopio. La frequenza con cui si dovrebbe ottenere un Pap test dipende dall’età e dalla storia medica. Parlate con il vostro medico di ciò che è meglio per voi.

Scopri di più sui test di Papanicolaou sulla nostra pagina di test Pap .

Un test HPV cerca l’HPV nella cervice di una donna. Alcuni tipi di HPV possono portare al cancro cervicale. Il medico preleverà un campione dalla cervice per trovare le cellule. Un test HPV non è lo stesso del vaccino HPV.

Secondo la United States Preventive Services Task Force (USPSTF), le donne tra i 30 ei 65 anni possono combinare il test HPV con il Pap test ogni 5 anni. L’USPST non raccomanda il test HPV per le donne di età inferiore ai 30 anni .

 

Quanto regolarmente dovrei essere sottoposto a screening per il cancro del collo dell’utero?

La frequenza con cui è necessario eseguire un esame dipende dalla tua età e dalla tua storia medica. Parlate con il vostro medico di ciò che è meglio per voi. La maggior parte delle donne può seguire queste linee guida:

  • Se hai tra 21 e 29 anni, dovresti sottoporti a un Pap test ogni 3 anni.
  • Se hai tra i 30 ei 64 anni, dovresti sottoporti a un Pap test e a un test HPV alla stessa ora ogni 5 anni, o solo a un Pap test ogni 3 anni.
  • Se hai 65 anni o più, chiedi al tuo medico se puoi smettere di sottoporsi a Pap test.

Se hai avuto un’isterectomia, dovresti seguire le seguenti linee guida:

  • Se non hai più una cervice perché hai avuto un’isterectomia per motivi diversi dal cancro, non hai bisogno dei Pap test.
  • Se hai avuto un’isterectomia per cellule cervicali anomale o cancro cervicale, dovresti sottoporti a un Pap test ogni anno fino a ottenere tre risultati normali.
  • Se il tuo utero è stato rimosso ma la tua cervice è ancora conservata (questo tipo di isterectomia non è comune), dovresti sottoporti a Pap test regolari fino a 65 anni e fino a quando non hai avuto tre normali Pap test seguiti senza risultati anormali. gli ultimi 10 anni.

Cosa posso fare per prevenire il cancro cervicale?

È possibile ridurre il rischio di cancro cervicale con le seguenti misure. Queste misure funzionano meglio se vengono implementate insieme. Nessun singolo passaggio ti proteggerà dal cancro cervicale. I modi migliori per prevenire il cancro cervicale includono:

  • Vaccinare contro l’HPV (se hai meno di 26 anni). Il vaccino HPV è raccomandato per le ragazze di età compresa tra 11 e 12 anni. Ma qualsiasi ragazza o donna tra 9 e 26 anni può essere vaccinata contro l’HPV. I vaccini HPV sono approvati, sicuri ed efficaci.
  • Fai Pap test regolarmente. I Pap test regolari aiutano il medico a rilevare e trattare le cellule che cambiano prima che si trasformino in cancro. Anche le donne che hanno ricevuto il vaccino HPV necessitano di regolari Pap test .
  • Pratica la monogamia. Essere monogami significa che hai solo rapporti sessuali con la stessa persona e con nessun altro. Il modo migliore per prevenire qualsiasi infezione a trasmissione sessuale (STI), compresa l’HPV, non è quello di avere rapporti vaginali, orali o anali. Ma praticare il sesso con la stessa persona può ridurre il rischio. Ciò significa che hai solo rapporti sessuali con la stessa persona e con nessun altro.
  • Usa i preservativi La ricerca mostra che il preservativo può ridurre il rischio di cancro cervicale se usato correttamente e ogni volta che si ha sesso vaginale, anale o orale. Usa il preservativo ogni volta che hai rapporti vaginali, anali o orali.

Chi dovrebbe ottenere il vaccino HPV?

I vaccini HPV sono approvati per le ragazze e le giovani donne tra 9 e 26 anni. Gli esperti raccomandano che tutte le ragazze ricevano il vaccino HPV prima di qualsiasi attività sessuale, quando hanno tra gli 11 ei 12 anni. Il vaccino HPV Gardasil 9 offre la massima protezione contro il cancro del collo dell’utero per ragazze e donne. Alcune ragazze di età inferiore ai 15 anni possono ricevere solo due dosi del vaccino HPV, ma altre necessitano di tre dosi del vaccino. Il vaccino HPV non è raccomandato per le donne in gravidanza. Parlate con il vostro medico per scoprire quante dosi avete bisogno.