Clamidia (Chlamydia)-Gonorrea (scolo)-Farmaco e Cura

Fai il test per l’infezione da Chlamydia e la gonorrea

L’infezione da Chlamydia e la gonorrea sono malattie sessualmente trasmissibili (MST) che possono essere contratte o diffuse durante il sesso vaginale, anale o orale. La donna incinta può anche trasmettere una MST al bambino durante il parto. Le malattie a trasmissione sessuale sono anche conosciute come infezioni trasmesse sessualmente (STI).

Come posso sapere se ho una malattia sessualmente trasmissibile?

L’unico modo per sapere con certezza se si ha una malattia a trasmissione sessuale è quello di essere sottoposti a screening. La maggior parte delle persone che hanno malattie trasmesse sessualmente non si sente male o ha sintomi. È anche importante parlare con un medico o un’infermiera se una persona con cui hai avuto rapporti sessuali ha recentemente una malattia a trasmissione sessuale.

L’infezione da chlamydia e la gonorrea possono essere curate?

Sì. L’infezione da Chlamydia e la gonorrea possono essere curate con un trattamento adeguato. Se non trattati, possono causare seri problemi di salute, ad esempio, possono impedire a una donna di rimanere incinta o rendere difficile la gravidanza. Se hai una malattia a trasmissione sessuale, è importante che tu riceva immediatamente il trattamento. È anche importante informare chiunque abbia avuto rapporti sessuali, in modo che possano anche ricevere cure. In questo modo eviti di contrarre l’infezione.

chi dovrebbe sostenere il test?

Chi dovrebbe essere sottoposto a screening per infezione da clamidia e gonorrea?

Le raccomandazioni relative al test di screening per l’infezione da clamidia sono uguali a quelle del test di gonorrea.

Per le donne:

  • Se hai 24 o meno anni e fai sesso, fai il test una volta all’anno.
  • Se hai 25 anni o più, fai il test se hai più di un partner sessuale, se hai un nuovo partner sessuale o se hai un partner sessuale che ha una malattia a trasmissione sessuale.

Per gli uomini:

  • Parlate con il vostro medico del test se siete preoccupati di avere la clamidia, la gonorrea o altre malattie sessualmente trasmissibili.

Quali sono i sintomi di infezione da clamidia e gonorrea?

Molte persone che soffrono di infezione da clamidia o gonorrea non hanno segni o sintomi. Se ci sono sintomi, queste due malattie sono molto simili.

  • Le donne che hanno sintomi possono avere perdite vaginali anormali, sensazione di bruciore durante la minzione o sanguinamento tra un periodo e l’altro.
  • Gli uomini che hanno sintomi possono avere una dimissione anormale dal pene o bruciore durante la minzione. Il dolore o il gonfiore dei testicoli è un sintomo meno frequente.

cosa posso aspettarmi?

Come fanno i medici a testare la clamidia e la gonorrea?

Il medico o l’infermiere possono sottoporvi un test delle urine per rilevare l’infezione da clamidia e la gonorrea. A volte il medico può prelevare un campione di vagina, pene, retto o gola per analizzarlo. Il test è facile da fare e non fa male.

Agisci: prova

Fai il test per l’infezione da clamidia e la gonorrea se corri il rischio di contrarre queste malattie. Parla con il tuo partner in modo che possa anche essere testato.

Prendi un appuntamento per andare in una clinica o in un centro di salute.

Se pensi di correre il rischio di avere una di queste malattie, parla con il medico dei test di screening. Non dimenticare di chiederlo se dovresti fare il test dell’HIV.

Agisci: proteggiti

Abbi cura di te

Il modo migliore per proteggersi dalle malattie sessualmente trasmissibili non è fare sesso (sesso vaginale, anale o orale). Non fare sesso finché tu e il tuo partner non siete stati testati per queste malattie e avete ricevuto risultati negativi. Ecco alcuni altri modi per proteggersi dalle malattie sessualmente trasmissibili:

  • Utilizzare un preservativo in lattice nel modo giusto ogni volta che si ha sesso vaginale, anale o orale .
  • Assicurati che tu e il tuo partner abbiate testato le malattie sessualmente trasmissibili.
  • Se tu o il tuo partner avete una malattia a trasmissione sessuale, dovreste ricevere il trattamento necessario prima di fare sesso.

In caso di gravidanza, consultare il medico per testare le malattie sessualmente trasmissibili.

Avere un’infezione da clamidia, gonorrea o altre malattie trasmesse sessualmente durante la gravidanza può essere molto pericoloso per te e il tuo bambino.

Consigli su come parlare con il tuo partner sui test per rilevare le malattie sessualmente trasmissibili.

Argomenti per parlare con il tuo partner: test per rilevare malattie sessualmente trasmissibili

Può essere difficile parlare con il tuo partner di test per malattie trasmesse sessualmente (STD), ma è importante. È probabile che il tuo partner sia contento che tu ne abbia parlato.

Parla prima di fare sesso.

  • “Veniamo sottoposti a screening prima di fare sesso. In questo modo ci proteggeremo l’un l’altro. “
  • “Molte persone hanno una malattia sessualmente trasmissibile e non lo sanno. Perché rischiare quando possiamo essere sicuri? “

Puoi parlare di altre cose con il tuo partner, ad esempio:

  • La tua storia sessuale: il numero di coppie che hai avuto e il tipo di protezione che hai usato.
  • I tuoi fattori di rischio: se hai avuto rapporti sessuali senza preservativo o se hai assunto droghe.

Condividi le informazioni

  • Le malattie sessualmente trasmissibili che vengono rilevate e trattate precocemente hanno meno probabilità di causare problemi a lungo termine”.
  • “Essere testati è facile. Medici e infermieri possono fare un test delle urine per l’infezione da clamidia e la gonorrea, che sono due delle più comuni malattie a trasmissione sessuale.
  • “I test possono anche essere veloci. I risultati di alcuni test HIV sono pronti in 20 minuti. “
  • “Se non ti senti a tuo agio a parlare di malattie sessualmente trasmissibili con il medico che ti tratta normalmente, puoi fare il test in una clinica”.

Dimostragli che ti importa.

  • “Mi interessa molto. Voglio essere sicuro che entrambi siamo in buona salute. “
  • “Sono stato testato per le malattie sessualmente trasmissibili, incluso l’HIV. Sei disposto a fare lo stesso? “
  • “Faremo i test insieme.”

Accetta di rimanere in salute.

  • “Se faremo sesso, il preservativo è il modo migliore per proteggerci dalle malattie sessualmente trasmissibili. Usiamo i preservativi ogni volta che facciamo sesso. “
  • “Possiamo goderci il sesso di più se sappiamo che è sicuro.”
Gli uomini fanno meno per la loro salute