Allattamento al seno: consigli pratici alle mamme,

l’allattamento al seno

La ricerca mostra che l’allattamento al seno offre molti benefici salutari per te e il tuo bambino. Tuttavia, può essere difficile gestire l’allattamento al seno nel mondo frenetico di oggi. Impara tutto ciò che puoi prima di dare alla luce. La decisione di allattare è molto personale. Come una nuova mamma, ti meriti tutto il supporto, non importa cosa tu decida di dar da mangiare al tuo bambino.

Le principali domande sull’allattamento al seno

  • Quanto dura il latte materno fresco in frigorifero?
  • Cosa succede se non produco abbastanza latte?
  • Dove posso trovare aiuto con l’allattamento al seno?

Prendi la decisione di allattare al seno

Quando allatti al seno il tuo bambino, gli dai un buon inizio che dura una vita. Il latte materno è il cibo perfetto per il tuo bambino. L’allattamento al seno salva vite umane e fa risparmiare tempo e denaro.

Quali sono i benefici dell’allattamento al seno per il mio bambino?

Le cellule, gli ormoni e gli anticorpi nel latte materno aiutano a proteggere i bambini dalle malattie. Questa protezione è unica e cambia ogni giorno per soddisfare le esigenze del tuo bambino in crescita.

La ricerca mostra che i bambini che allattano hanno un rischio minore di soffrire:

  • asma
  • Leucemia (durante l’infanzia)
  • Obesità (durante l’infanzia)
  • Infezioni nelle orecchie
  • Eczema (dermatite atopica)
  • Diarrea e vomito
  • Infezioni respiratorie dei tratti inferiori
  • Enterocolite necrotizzante , una malattia che colpisce il tratto digestivo nei neonati prematuri o nei bambini nati prima delle 37 settimane di gestazione.
  • Sindrome della morte infantile improvvisa
  • Diabete di tipo 2

Cos’è il colostro e perché aiuta il mio bambino?

 

Il latte materno aiuta il tuo bambino a crescere sano e forte fin dal primo giorno.

  • Il primo latte è oro liquido. Il colostro, che è chiamato “oro liquido” per il suo colore giallo scuro, è il primo latte denso che viene generato durante la gravidanza e subito dopo la nascita. Questo latte è molto ricco di sostanze nutritive e contiene anticorpi per proteggere il bambino dalle infezioni.Il colostro aiuta anche il sistema digestivo del tuo neonato a crescere e funzionare. Il tuo bambino riceve solo una piccola quantità di colostro ad ogni poppata, perché lo stomaco di un neonato è piccolo e può contenere solo una piccola quantità. (Leggi Come so se il mio bambino riceve abbastanza latte maternoper scoprire quanto è piccola la pancia del tuo bambino!)
  • Il latte cambia man mano che il bambino cresce. Il colostro viene trasformato in latte maturo tra il terzo e il quinto giorno dopo il parto. Questo latte maturo ha la giusta quantità di grassi, zuccheri, acqua e proteine per aiutare il tuo bambino a crescere. È più leggero del colostro, ma ha i nutrienti e gli anticorpi di cui il tuo bambino ha bisogno per una crescita sana.

 

Quali sono i benefici per la salute dell’allattamento al seno per le madri?

L’allattamento al seno contribuisce alla salute e al recupero della madre dopo il parto. L’allattamento al seno riduce i rischi delle madri che soffrono dei seguenti problemi di salute:

  • Diabete di tipo 2
  • Alcuni tipi di cancro al seno
  • Cancro ovarico

Quali sono le differenze tra l’allattamento al seno e l’alimentazione artificiale?

  • Il latte artificiale può essere più difficile da digerire per il tuo bambino. Per la maggior parte dei bambini, in particolare neonati prematuri (bambini nati prima di 37 settimane di gestazione), i sostituti del latte materno come il latte artificiale sono più difficili da digerire rispetto al latte materno. Il latte artificiale è fatto con latte di mucca e spesso ci vuole un po ‘perché lo stomaco del bambino si abitui a digerirlo.
  • Il latte materno cambia per soddisfare le esigenze del tuo bambino. Man mano che il bambino cresce, il latte materno si adatta per soddisfare le esigenze del tuo bambino che cambia continuamente. I ricercatori ritengono che la saliva di un bambino trasferisca sostanze chimiche al corpo materno attraverso l’allattamento. Queste sostanze chimiche aiutano il corpo della madre a creare latte materno che soddisfi le mutevoli esigenze del bambino.
  • L’allattamento al seno può semplificarti la vita. In un primo momento, potrebbe sembrare che l’allattamento al seno richieda più lavoro rispetto all’alimentazione della formula. Tuttavia, l’allattamento al seno può semplificarti la vita una volta che tu e il tuo bambino vi abituate a una buona routine. Quando si allatta, non è necessario sterilizzare bottiglie o tettarelle. Non devi comprare, misurare e mescolare latte artificiale. E non hai bisogno di scaldare le bottiglie nel bel mezzo della notte! Se allatti al seno, puoi soddisfare immediatamente la fame del tuo bambino.
  • Non allattare al seno costa denaro. La formula di latte e prodotti alimentari può costare più di € 1.500 all’anno. Man mano che il bambino cresce, consumerà più latte artificiale. Ma il latte materno cambia con i bisogni del bambino e i bambini di solito hanno bisogno della stessa quantità di latte materno che crescono. I bambini che allattano possono anche ammalarsi meno spesso, sono meno soggetti alle coliche.
  • L’allattamento al seno aiuta a mantenere una stretta relazione tra mamma e bambino. Il contatto fisico è importante per i neonati. Li aiuta a sentirsi più sicuri, caldi e confortati. Le madri possono anche trarre benefici da questo contatto . Il contatto pelle a pelle aumenta i livelli di  ossitocina. L’ossitocina è un ormone che aiuta a produrre latte materno e calmare la madre.

A volte, nutrirsi di formula può salvare vite umane:

  • Raramente, i bambini nascono con intolleranza al latte di tutti i tipi. Questi bambini dovrebbero consumare un latte di formula ipoallergenica, senza latticini o senza lattosio. Un’ampia selezione di latte per bebè speciali che sono ora disponibili sul mercato includono formula di soia, formula idrolizzata, formula senza lattosio e formula ipoallergenica.
  • Il tuo bambino potrebbe aver bisogno di latte in polvere se hai un problema di salute che non ti permette di allattare e che non hai accesso al latte materno da un donatore.

Parlate con il vostro medico prima di dar da mangiare al vostro bambino con cibi diversi dal latte materno. Per saperne di più, visita la sezione Allattamento al seno un bambino con problemi di salute . Per saperne di più sulle banche del latte dei donatori, visita la sezione Allattamento al seno e situazioni speciali .

L’allattamento al seno può aiutarmi a perdere peso?

Oltre a nutrire il tuo bambino e proteggerlo dalle malattie, l’ allattamento al seno può aiutarti a perdere peso . Molte donne che allattano al seno i loro bambini hanno detto che li hanno aiutati a tornare al peso che avevano prima di rimanere incinta più rapidamente, ma gli esperti stanno ancora studiando gli effetti dell’allattamento al seno sulla perdita di peso.

Quali sono i benefici dell’allattamento al seno nella società?

Generalmente, la società beneficia quando le madri allattano al seno.

  • L’allattamento al seno salva vite. Le ricerche suggeriscono che se il 90% delle famiglie allatta esclusivamente i propri bambini per sei mesi, si potrebbero evitare quasi 1.000 morti infantili all’anno  .
  • L’allattamento al seno consente di risparmiare denaro. I costi medici possono essere inferiori per i bambini che ricevono solo latte materno rispetto ai bambini che non sono mai stati allattati al seno. I bambini allattati al seno di solito necessitano di meno visite per malattie, meno farmaci da prescrizione e meno ricoveri.
  • L’allattamento al seno aiuta anche a creare una forza lavoro più produttiva. Le madri che allattano al seno possono perdere meno lavoro per prendersi cura dei bambini malati rispetto alle madri che nutrono i loro bambini con la formula. Anche le spese mediche dei datori di lavoro potrebbero essere inferiori  .
  • L’allattamento al seno è migliore per l’ambiente. Le lattine e le bottiglie di latte artificiale generano più rifiuti e rifiuti di plastica. Il tuo latte è una fonte rinnovabile che viene confezionato e tiepido.

Quale aiuto fornisce l’allattamento al seno in caso di emergenza?

Durante un’emergenza, come un disastro naturale, l’allattamento al seno può salvare la vita del bambino:

  • L’allattamento protegge il tuo bambino dai rischi di una fornitura d’acqua non potabile.
  • L’allattamento al seno può aiutare a proteggere il bambino dalle malattie respiratorie e dalla diarrea .
  • Il tuo latte ha sempre la giusta temperatura per il tuo bambino. Aiuta a prevenire la ripida discesa della temperatura corporea del tuo bambino.
  • Il tuo latte è sempre disponibile senza la necessità di utilizzare altri materiali di consumo.

Imparare ad allattare