Salute sessuale

Come scegliere il contraccettivo giusto

 

I metodi contraccettivi (chiamati anche semplicemente “contraccettivi” o “metodi di controllo delle nascite”) possono aiutarti a evitare la gravidanza quando non vuoi avere un bambino. Il preservativo femminile e maschile può anche proteggerti e proteggere il tuo partner sessuale dalle malattie sessualmente trasmissibili (MST).

Come scelgo il contraccettivo giusto?

Non esiste un unico metodo adatto a tutte le persone. Ogni tipo di contraccettivo ha i suoi vantaggi e svantaggi.

Quando si sceglie un metodo contraccettivo, è necessario tenere presente quanto segue:

  • Vuoi avere figli un giorno? Quando?
  • Hai un problema di salute?
  • Quanto spesso fai sesso?
  • Quanti partner sessuali hai?
  • Avete anche bisogno di proteggervi dall’infezione da HIV e altre malattie sessualmente trasmissibili?
  • Quanto è efficace il metodo?
  • C’è qualche effetto collaterale?
  • Puoi usarlo correttamente ogni volta?

Come funzionano gli anticoncezionali?

Dipende dal tipo di contraccettivo che usi. Ogni metodo funziona in un modo diverso.

 

Dispositivi intrauterini (IUD)

Lo IUD è un piccolo pezzo di plastica a forma di T che contiene rame o ormoni. Il dottore o l’infermiera lo inseriscono nell’utero della donna.

Esistono due tipi di IUD:

  • Lo IUD di rame: rilascia una piccola quantità di rame per impedire allo sperma di fertilizzare l’uovo. Può durare fino a 10 anni.
  • Lo IUD ormonale: rilascia una piccola quantità di ormoni per prevenire la gravidanza. Esistono quattro diversi tipi di IUD ormonali. Due di questi tipi possono durare fino a 5 anni e gli altri due durano fino a 3 anni.

IUD sono molto efficaci nel prevenire la gravidanza. Non li senti o non devi fare o ricordare nulla.

Se hai un IUD e vuoi rimanere incinta, il medico o l’infermiere possono facilmente toglierlo.

 

Metodi ormonali

Questi metodi funzionano impedendo alle ovaie della donna di rilasciare un uovo ogni mese. Inoltre, causano altri cambiamenti che rendono più difficile rimanere incinta.

Alcuni metodi ormonali funzionano meglio di altri e alcuni richiedono uno sforzo maggiore. Ad esempio, le pillole anticoncezionali dovrebbero essere assunte tutti i giorni, mentre gli impianti possono durare fino a 3 anni dalla data in cui vengono inseriti.

I metodi ormonali includono:

  • Lo IUD ormonale: può durare tra 3 e 5 anni, a seconda del tipo che è .
  • L’impianto (un tubicino posto sotto la pelle): può durare 3 anni.
  • Iniezione contraccettiva: il medico o l’infermiere la applicano ogni 3 mesi.
  • La patch: viene applicata sulla pelle e cambiata una volta alla settimana; Non è usato per una settimana di ogni mese.
  • L’anello: è posto nella vagina e cambiato una volta al mese.
  • Pillole anticoncezionali o contraccettivi orali: dovrebbero essere assunti ogni giorno.

Se sei interessato ad usare un metodo contraccettivo ormonale, parla con il medico per vedere qual è il migliore per te. Maggiori informazioni sui metodi contraccettivi ormonali .

 

Metodi di barriera

I metodi di barriera agiscono impedendo la scoperta dello spermatozoo e dell’uovo. Alcuni metodi di barriera comuni sono:

  • Preservativi maschili (che sono posti sul pene)
  • Preservativi femminili (che sono collocati all’interno e all’esterno della vagina)
  • Il diaframma o il cappuccio cervicale (che sono posti all’interno della vagina)
  • La spugna contraccettiva (che si trova all’interno della vagina)

I preservativi in lattice di sesso maschile sono anche molto efficaci nel prevenire l’infezione da HIV e nel ridurre il rischio di contrarre altre malattie sessualmente trasmissibili se le usi correttamente ogni volta che fai sesso. Il preservativo femminile può anche prevenire l’infezione da HIV e altre malattie a trasmissione sessuale.

 

Pianificazione familiare naturale (NFP)

La pianificazione familiare naturale si basa sulla determinazione in quali giorni del mese aumenta la probabilità della donna a rimanere incinta. Le persone che vogliono prevenire la gravidanza non hanno rapporti sessuali in quei giorni o usano un altro metodo contraccettivo.

La pianificazione familiare naturale è un’opzione che solo le donne che hanno periodi regolari dovrebbero prendere in considerazione. È importante sapere che non è altrettanto efficace nel prevenire la gravidanza come altri metodi contraccettivi, come lo IUD o i metodi ormonali.

Le coppie possono anche utilizzare la pianificazione familiare naturale quando vogliono ottenere una gravidanza. 

 

Contraccettivi d’emergenza

A volte la gente dimentica di utilizzare il controllo delle nascite (ad esempio, dimenticano di prendere la pillola o dare l’iniezione) o il fallimento contraccettivo (come il preservativo si rompe).

Ci sono 2 opzioni di contraccezione d’emergenza:

  • La spirale di rame: il medico o l’infermiere dovrebbe mettere in utero delle donne nei 5 giorni che questo ha avuto rapporti sessuali non protetti.
  • Pillole anticoncezionali di emergenza (ECP): la donna dovrà prenderle il prima possibile entro 5 giorni dall’avere rapporti sessuali non protetti. È possibile acquistare alcune pillole contraccettive di emergenza in farmacia senza prescrizione medica. Per ottenere altri, è richiesta la prescrizione del medico.

La pillola anticoncezionale di emergenza non si fermerà né danneggerà una gravidanza che è già iniziata.

 

sterilizzazione

La sterilizzazione è un metodo permanente di controllo delle nascite. È un’opzione per le persone che sono completamente sicure di non voler avere più figli.

Quali tipi di controllo delle nascite vengono utilizzati per prevenire le malattie a trasmissione sessuale?

L’astinenza (non avendo sesso vaginale, anale o orale) è l’unico modo sicuro per prevenire le malattie a trasmissione sessuale (MST).

Se sei una persona sessualmente attiva, usare il preservativo in lattice maschile ogni volta che fai sesso è un modo molto efficace per prevenire molte malattie sessualmente trasmissibili, compresa l’infezione da HIV. Il preservativo femminile riduce anche il rischio di contrarre alcune malattie sessualmente trasmissibili.

I metodi di barriera utilizzati all’interno della vagina, come il preservativo femminile e il diaframma, riducono anche il rischio di contrarre alcune malattie sessualmente trasmissibili.

I metodi non sono barriera, come pillole anticoncezionali, dispositivi intrauterini (IUD) e altri metodi ormonali non impediscono MST. Se si sceglie uno di questi metodi, è necessario tenere a mente che non vi proteggerà da HIV o altre malattie sessualmente trasmissibili, così si dovrebbe anche usare il preservativo.

È necessario andare dal medico per contraccettivi?

Dipende dal metodo contraccettivo che scegli. Ce ne sono alcuni che puoi comprare senza ricetta. Per ottenere altri metodi devi andare dal medico o dall’infermiere.

 

Tra i metodi contraccettivi che puoi ottenere senza prescrizione medica sono:

  • Preservativi maschili
  • Preservativi femminili
  • La pillola contraccettiva d’emergenza
  • La spugna contraccettiva

Tra i metodi contraccettivi che puoi ottenere solo da un medico, un infermiere o un farmacista sono:

  • Le pillole contraccettive
  • La patch
  • Il diaframma e il cappuccio cervicale
  • Iniezione contraccettiva
  • L’anello

Avrai bisogno di un’operazione o di una procedura medica per:

  • Sterilizzazione (per uomini e donne)
  • Lo IUD (dispositivo intrauterino)
  • L’impianto

Agisci

Segui questi passaggi per scegliere il metodo contraccettivo più appropriato per te.

Parla con un’infermiera, un medico o un educatore di pianificazione familiare.

Chiedi informazioni sui tipi di metodi contraccettivi disponibili. Molti fattori diversi possono influenzare ciò che si sceglie:

  • La tua salute in generale
  • Se vuoi o non vuoi avere figli dopo
  • L’efficacia del metodo contraccettivo
  • Effetti collaterali che il contraccettivo può avere

Trova servizi gratuiti o a basso costo vicino a casa tua.

Se non hai un’assicurazione sanitaria che copra i contraccettivi, potresti essere in grado di ottenerli gratuitamente oa basso costo attraverso una clinica di pianificazione familiare o un centro di salute della comunità.

Le cliniche di pianificazione familiare offrono servizi di istruzione, consulenza e medici (compresi i contraccettivi). Non rifiutano nessuno che non può pagare. Per trovare servizi vicino a casa tua.

 

Parla con il tuo partner sessuale.

Alcuni tipi di contraccettivi sono per gli uomini e altri per le donne. È conveniente avere una conversazione con il proprio partner per assicurarsi che entrambi siano a proprio agio con il metodo scelto.

Quando entrambi comprenderete come funziona il metodo, sarà più facile utilizzarlo correttamente.

Comprendere bene le indicazioni.

Assicurati di capire cosa devi fare per proteggerti da una gravidanza imprevista o da una MST. Se hai domande, parla con un dottore o un farmacista.

Preparare un piano per situazioni impreviste.

È importante sapere cosa fare se si dimentica di usare il metodo contraccettivo o se fallisce. Ad esempio, è possibile acquistare in anticipo pillole anticoncezionali di emergenza. Quindi li avrai a portata di mano se ne avrai bisogno.

 

Fai i test per vedere se hai un STD. (Standard STD Testing pannello)

La maggior parte delle persone che hanno una STD (come l’infezione da clamidia o la gonorrea) non hanno sintomi. L’unico modo per sapere con certezza se si dispone di un STD è quello di essere sottoposti a screening .

Parla candidamente con il medico della tua attività sessuale e chiedi se dovresti sottoporti a test per le malattie sessualmente trasmissibili.

Gli uomini fanno meno per la loro salute
Consigli su come parlare con il tuo partner sui test per rilevare le malattie sessualmente trasmissibili.

Argomenti per parlare con il tuo partner: test per rilevare malattie sessualmente trasmissibili

Può essere difficile parlare con il tuo partner di test per malattie trasmesse sessualmente (STD), ma è importante. È probabile che il tuo partner sia contento che tu ne abbia parlato.

Parla prima di fare sesso.

  • “Veniamo sottoposti a screening prima di fare sesso. In questo modo ci proteggeremo l’un l’altro. “
  • “Molte persone hanno una malattia sessualmente trasmissibile e non lo sanno. Perché rischiare quando possiamo essere sicuri? “

Puoi parlare di altre cose con il tuo partner, ad esempio:

  • La tua storia sessuale: il numero di coppie che hai avuto e il tipo di protezione che hai usato.
  • I tuoi fattori di rischio: se hai avuto rapporti sessuali senza preservativo o se hai assunto droghe.

Condividi le informazioni

  • Le malattie sessualmente trasmissibili che vengono rilevate e trattate precocemente hanno meno probabilità di causare problemi a lungo termine”.
  • “Essere testati è facile. Medici e infermieri possono fare un test delle urine per l’infezione da clamidia e la gonorrea, che sono due delle più comuni malattie a trasmissione sessuale.
  • “I test possono anche essere veloci. I risultati di alcuni test HIV sono pronti in 20 minuti. “
  • “Se non ti senti a tuo agio a parlare di malattie sessualmente trasmissibili con il medico che ti tratta normalmente, puoi fare il test in una clinica”.

Dimostragli che ti importa.

  • “Mi interessa molto. Voglio essere sicuro che entrambi siamo in buona salute. “
  • “Sono stato testato per le malattie sessualmente trasmissibili, incluso l’HIV. Sei disposto a fare lo stesso? “
  • “Faremo i test insieme.”

Accetta di rimanere in salute.

  • “Se faremo sesso, il preservativo è il modo migliore per proteggerci dalle malattie sessualmente trasmissibili. Usiamo i preservativi ogni volta che facciamo sesso. “
  • “Possiamo goderci il sesso di più se sappiamo che è sicuro.”