Vitiligine

Corpo e Mente

Cos’è?

La vitiligine è una malattia della pelle che provoca macchie (o macchie) della pelle per diventare bianca. Questa malattia si verifica quando le cellule che producono il colore o il pigmento della pelle vengono distrutte.

Punti importanti sulla vitiligine

  • La vitiligine è una malattia della pelle che causa la formazione di chiazze bianche sulla pelle, che possono o meno diffondersi.
  • I medici non sanno quale sia la causa della vitiligine, ma alcuni ritengono che possa essere una malattia autoimmune. Sembra anche essere ereditario.
  • I trattamenti per la vitiligine cercano di aiutare a riparare il colore delle macchie bianche sulla pelle, ma non funzionano per tutti e talvolta hanno effetti collaterali indesiderati.
  • È importante avere il supporto del tuo medico e il supporto emotivo della tua famiglia e dei tuoi amici. Potresti anche prendere in considerazione l’idea di unirti a un gruppo di supporto per la vitiligine nella tua zona.

Chi puoi dare?

Chiunque può ottenere la vitiligine, ma mostra di più nelle persone con la pelle scura. Molte persone che hanno la vitiligine iniziano a ricevere cerotti bianchi tra i 20 ei 30 anni.

Quali sono i sintomi?

Macchie bianche sulla pelle sono il sintomo principale della vitiligine. Questi cerotti sono più comuni nelle zone della pelle esposte al sole, come mani, piedi, braccia, gambe e viso. Altre aree comuni per macchie bianche sono l’ascelle, occhi, inguine (dove la gamba si unisce al resto del corpo), i genitali, ombelico e zona rettale.

Le patch bianche possono estendersi. La vitiligine segmentale rimane su un lato del corpo e non si diffonde. La vitiligine non segmentale di solito si diffonde. In alcune persone, le macchie bianche si sono diffuse molto lentamente, forse per un periodo di diversi anni, ma in altre si sono diffuse rapidamente. Per alcune persone, le patch non si diffondono.

Alcune persone con vitiligine hanno capelli grigi prematuri. Alcune persone con la pelle scura notano anche che hanno perso il colore all’interno della bocca.

Quali sono le cause?

I medici non sanno quale sia la causa della vitiligine, ma alcuni ritengono che possa essere una malattia autoimmune. In questo tipo di malattia, il sistema immunitario inizia ad attaccare le proprie cellule. Alcune ricerche hanno scoperto che le persone con vitiligine spesso hanno determinati geni e a volte sembrano essere ereditarie. È più probabile che tu abbia la vitiligine se ce l’ha uno dei tuoi genitori o se soffri di alcune malattie autoimmuni.

Alcune persone hanno riferito di aver dato loro vitiligine o la loro vitiligine è peggiorata dopo una scottatura solare o un disagio emotivo, ma i ricercatori non sono sicuri che questa sia la causa della loro vitiligine.

C’è qualche prova?

Per sapere se hai la vitiligine, il tuo dottore esaminerà la tua pelle, eseguirà un esame fisico generale per escludere la possibilità che si tratti di un’altra malattia e farti alcune domande e test.

Alcune delle domande che il medico può chiederti includono:

  • Hai familiari con la vitiligine?
  • Tu o qualcuno dei tuoi familiari ha una malattia autoimmune?
  • Hai avuto un’eruzione cutanea, una scottatura o altri problemi della pelle prima che comparissero i cerotti bianchi?
  • Hai avuto qualche tipo di stress o malattia fisica?
  • Aveva i capelli grigi prima di compiere 35 anni?
  • Sei sensibile al sole?

Le analisi mediche possono includere:

  • Prendi un piccolo campione della pelle colpita per esaminarlo
  • esame del sangue
  • esame della vista

Come viene trattato?

Di solito, la vitiligine non è dannosa dal punto di vista medico, ma i cerotti bianchi possono causare disagio emotivo. La maggior parte dei trattamenti di vitiligine cercano di aiutare a ricostituire il colore dei cerotti bianchi. Per alcune persone, il trattamento aiuta a rendere il colore della pelle un aspetto più uniforme, ma molti trattamenti possono avere effetti collaterali indesiderati. I trattamenti possono richiedere molto tempo e talvolta non funzionano.

I trattamenti medici includono:

  • Farmaci o creme per la pelle
  • combinazione di trattamento con luce ultravioletta e farmaci
  • Rimozione del colore dalle zone scure della pelle in modo che assomiglino più a macchie bianche
  • tatuaggio di piccole aree della pelle.
  • chirurgia, quando creme e terapia della luce non funzionano.

Chi può trattarlo?

Esistono diversi tipi di medici che possono diagnosticare e curare la vitiligine, tra cui:

  • Dermatologi, che trattano i problemi della pelle.
  • Medici di medicina generale o internisti.
  • Altri specialisti, come gli oftalmologi (che curano i problemi agli occhi) possono anche prestare assistenza medica.

Come adattarsi

I professionisti della salute possono consigliare trattamenti per la vitiligine, ma ci sono cose che puoi fare per prendere parte alle tue cure.

  • La protezione solare può aiutare a proteggere la pelle dai danni a lungo termine.
  • Cosmetici, come creme o coloranti autoabbronzanti, possono coprire macchie bianche.

Alcune persone con vitiligine possono sentirsi a disagio o depresse a causa di cambiamenti nel loro aspetto. Counseling e supporto possono aiutare a gestire la malattia:

  • Trova un medico che sappia come curare la vitiligine e che sappia anche ascoltare e dare supporto emotivo.
  • Scopri la malattia e le opzioni di trattamento esistenti. Questo può aiutarti a prendere decisioni sul trattamento.
  • Parla con altre persone che hanno la vitiligine. Un gruppo vitiligine può aiutarti a trovare un gruppo di supporto nella tua zona.
  • La famiglia e gli amici sono un’altra fonte di supporto.