Fitness e palestra

Come iniziare con successo la palestra

Perdere peso è uno dei motivi principali che induce le persone a entrare in palestra, anche se non è sempre noto quale sia il modo migliore per farlo

Cosa è più efficace per la perdita di peso: dieta o attività fisica? Quali esercizi sono i più appropriati? È vero che l’esercizio muscolare non ti aiuta a perdere peso e ti fa ingrassare? Queste sono alcune delle domande più comuni. Ma se le regole di base per perdere peso non sono note, è molto facile essere delusi nel vedere che i risultati non sono così ovvi come potrebbe sembrare all’inizio. È anche normale che all’inizio dell’allenamento aumenti di peso, a causa di un aumento dei muscoli, o che durante le prime settimane l’attività in palestra renda appetito.

L’attività fisica regolare e il consumo di meno calorie sono gli elementi chiave per perdere peso. L’American College of Sports Medicine, la più prestigiosa società scientifica nel campo della salute e dell’esercizio fisico, raccomanda di esercitarsi tre volte a settimana per raggiungere tra due ore e mezza e tre ore a settimana di attività fisica.

Le linee guida da seguire per perdere peso

La prima cosa che devi sapere per perdere peso è sapere quali esercizi sono più adatti per farlo. In questo modo, il lavoro sarà molto più efficace, veloce e sicuro.

L’American College of Sports Medicine sottolinea l’importanza di combinare il lavoro cardiovascolare prolungato e moderato con esercizi muscolari per promuovere la rimozione del grasso e aumentare il metabolismo basale.

Il lavoro cardiovascolare è senza dubbio il più importante per perdere grasso a breve termine. In realtà, è ciò che brucia più calorie da solo e gli studi dimostrano che è l’esercizio che consuma più energia per unità di tempo grazie alla sua natura continua. Tra 45 minuti e un’ora tre volte a settimana di questo tipo di esercizio, il grasso si sbiadisce rapidamente. Correre, andare in bicicletta, ballare, ci sono molte possibilità per farlo. Tuttavia, è un errore comune eseguire solo questo tipo di esercizio: deve essere combinato con l’allenamento muscolare.

Fitness e palestra

Un corpo muscoloso brucia più grasso

Il lavoro muscolare, stigmatizzato da coloro che affermano che aiuta ad aumentare di peso a causa del fatto che il muscolo pesa più del grasso, è indispensabile nei piani di allenamento. È necessario sapere che un lavoro tonificante non implica un grande aumento dei muscoli, ma lo attiva. Come risultato di questa attivazione, aumenta la percentuale di massa muscolare, che aumenta il metabolismo dei grassi (anche a riposo), modella la silhouette e assicura che la perdita di peso non si traduca in perdita di forza fisica. Questo allenamento è essenziale per mantenere una costante perdita di peso. La Body Pump, il D · Tone o l’attività di Total Hiit appena rilasciata sono i migliori alleati per dire addio alle calorie.

È molto importante sottolineare che la quantità di grasso che può essere persa in periodi specifici dipende dall’età, dal sesso, dal peso iniziale, dalla composizione corporea specifica di ogni persona e anche dalla sua storia medica e clinica. Ognuno ha obiettivi e un peso ideale, che implica parametri diversi in ciascun caso. Tuttavia, con una routine combinata di lavoro cardiovascolare e tonificante, i risultati sono assicurati in tutti i casi.

Una volta che i chili desiderati sono stati persi e il corpo è stato libero da grassi, dobbiamo continuare a fare un lavoro costante in modo che il corpo continui il suo corretto funzionamento e il ritmo del consumo calorico. Inoltre, tutti gli studi indicano che progredire di giorno in giorno, aumentando il tempo dedicato all’esercizio fisico, è la misura più efficace per mantenere il peso ideale a lungo termine.

Esercizio e osteoporosi

In caso di motivi mancanti, gli esperti affermano che eliminare i chili in eccesso senza esercizio fisico può aumentare il rischio di osteoporosi. Perdere peso a causa della riduzione dell’apporto calorico o di una dieta troppo rigida potrebbe causare una riduzione della massa ossea e la conseguente comparsa di osteoporosi alle ossa principali del corpo.

Ciò che gli studi più recenti concludono è che l’esercizio fisico e una dieta sana sono essenziali per il controllo del peso, dando priorità all’aumento dell’apporto calorico attraverso la pratica dell’esercizio.